Il Garante sanziona una azienda per due data breach dovuti ad errore di un dipendente

Il Garante ha emesso una sanzione contro una azienda sanitaria locale a seguito di due data breach causati dall’errore umani di alcuni dipendenti, censurando la violazione degli articoli 5, paragrafo 1 a) e f), 9 e 32 GDPR a causa della mancata implementazione di adeguate misure tecniche e organizzative nonché della violazione dei principi di integrità e riservatezza dei dati personali Continua a leggere “Il Garante sanziona una azienda per due data breach dovuti ad errore di un dipendente”