La Cassazione si pronuncia sui diritti di proprietà intellettuale sulle creazioni dei lavoratori autonomi

La Corte di Cassazione conferma l’orientamento principale sui requisiti per il trasferimento dei diritti di proprietà intellettuale relativi allo sfruttamento economico delle creazioni dei lavoratori autonomi. Continua a leggere “La Cassazione si pronuncia sui diritti di proprietà intellettuale sulle creazioni dei lavoratori autonomi”

AgCom sanziona la violazione del divieto di pubblicità del gioco tramite la cartellonistica

AgCom sanziona la violazione del divieto di pubblicità del gioco dovuta per la prima volta alla cartellonistica che promuoveva l’apertura di un sala VLT, sollevando interessanti spunti rispetto alla definizione della sanzione.

Continua a leggere “AgCom sanziona la violazione del divieto di pubblicità del gioco tramite la cartellonistica”

La CGUE condanna la feta danese: l’importanza di essere un marchio DOP

La CGUE ha deciso che l’uso del marchio DOP “Feta” per un prodotto non conforme al relativo disciplinare, nel caso di specie la feta danese, integra violazione della DOP, anche se il prodotto è destinato all’esportazione verso un paese terzo in cui la DOP non è riconosciuta Continua a leggere “La CGUE condanna la feta danese: l’importanza di essere un marchio DOP”

E’ incostituzionale il doppio binario sanzionatorio previsto dalla legge sul diritto d’autore

Con una recente sentenza, la Corte Costituzionale ha dichiarato il regime del doppio binario tra sanzione amministrativa e penale previsto dalla legge sul diritto d’autore (L. 633/1941) incostituzionale perchè incompatibile con il diritto del ne bis in idem di cui all’art. 649 del Codice di Procedura Penale, esprimendosi così su principi che, sebbene possano apparire di portata generale, sono in grado di mettere in discussione l’intero regime sanzionatorio previsto dalla legge sul diritto d’autore. Continua a leggere “E’ incostituzionale il doppio binario sanzionatorio previsto dalla legge sul diritto d’autore”

Aggiudicazione delle gare previste dalla Strategia nazionale per la Banda Ultralarga

Con comunicato stampa del 30 giugno scorso, Infratel ha informato che sono state aggiudicate tutte le gare previste dalla Strategia nazionale per la Banda Ultralarga, mediante le quali sono stati assegnati agli operatori aggiudicatari oltre 5 miliardi di euro destinati alla realizzazione di infrastrutture finalizzate a garantire l’accesso a Internet ad elevate prestazioni su tutto il territorio italiano in attuazione dei Piani previsti nell’ambito della Strategia. Continua a leggere “Aggiudicazione delle gare previste dalla Strategia nazionale per la Banda Ultralarga”