Con Matteo Flora sulla comunicazione di un ransomware – 3 cose da NON FARE e 3 cose DA FARE

Con Matteo Flora discutiamo della comunicazione di un ransomware che porta ad un data breach su cosa FARE e cosa NON FARE.

Matteo Flora è un esperto di comunicazione del c.d. stato di crisi quale è da considerarsi un cyber attacco di tipo ransomware che porta all’esfiltrazione di dati dell’azienda con il conseguente data breach e alla sua successiva criptazione con la richiesta di un riscatto (il c.d. ransom) per fornire la chiave di decriptazione e non disseminare sulla rete i dati sottratti.

In questo episodio di Diritto al Digitale, Matteo discute con Giulio Coraggio , Location Head del dipartimento di Intellectual Property & Technology dello studio legale DLA Piper, delle tre cose da NON FARE nella gestione della comunicazione di un ransomware e delle tre cose DA FARE, fornendo indicazioni utili per tutte le aziende.

Inoltre è possibile ascoltare l’episodio in formato podcast di seguito e su Apple PodcastsGoogle PodcastsSpotify e Audible

Sul medesimo argomento, può essere interessante l’articolo “Come gestire un data breach da attacco ransomware ai sensi del GDPR“.