Misure di protezione CSIRT contro rischi di cyber derivanti dal conflitto tra Russia e Ucraina

Il tragico conflitto tra Russia e Ucraina è anche un conflitto che ha fatto aumentare i rischi cyber rispetto al quale il CSIRT ha dato indicazioni riassunte in questa infografica in stile legal design.

E’ delle ultime ore la notizia che Anonymous, il movimento decentralizzato di hacktivismo, ha preso di mira i siti governativi e le TV russe quale parte del devastante conflitto tra Russia ed Ucraina che è attualmente in corso. Tuttavia, esiste un cyber rischio anche per enti, organizzazioni ed aziende che intrattengono rapporti con soggetti ucraini e con i quali siano in essere interconnessioni telematiche (e.g., connessioni B2B, utenze presso reti ucraine e viceversa, condivisione di repository o piattaforme collaborative).

Per agevolare le aziende in questa situazione di difficoltà le esperte di legal design dello studio legale DLA Piper, Deborah Paracchini ed Enila Elezi, hanno riassunto in questa infografica le indicazioni fornite dal CSRIT, il Computer Security Incident Response Team – Italia.

Su di un simile argomento, è possibile vedere l’infografica “Obblighi privacy di un attacco ransomware spiegati con il legal design“.