by

DLA Piper ha analizzato i risultati del proprio survey sulle sanzioni da GDPR e le notifiche di data breach nel 2023 in tutta Europa.

Il 2023 è stato un anno impegnativo per l’applicazione delle norme e i principi fondamentali contenuti nel GDPR: la sicurezza, la trasparenza e la base giuridica continuano a rappresentare la priorità per le autorità di vigilanza europee per la protezione dei dati personali.

In questo webinar sono stati analizzati e discussi i risultati della sesta edizione del nostro report dedicato alle sanzioni comminate dai Garanti #privacy e alle notifiche di #databreach occorse negli ultimi 12 mesi in Europa.

A parlarne, i professionisti Giulio Coraggio, Giulia Zappaterra e Cristina Criscuoli assieme a Paola Annunziata (Generali Investments), Alberto Canadé (Reply), Vittorio Catapano (Iliad), Serena Contu (Plenitude) e Anna Paola Lenzi (TeamSystem).

Potete rivedere l’evento di seguito:

Inoltre, è possibile ascoltare l’episodio in formato podcast di seguito e su Apple PodcastsGoogle PodcastsSpotify e Audible 

Sullo stesso argomento, potete leggere l’articolo “L’applicazione delle sanzioni ai sensi del GDPR secondo la Corte di Giustizia europea”.

(Visited 105 times, 1 visits today)
Close Search Window