La Corte di giustizia si pronuncia contro le opzioni di accesso ad Internet c.d. a “tariffa zero”

La Corte di giustizia dell’Unione europea si è pronunciata sulla compatibilità delle opzioni tariffarie di accesso ad Internet c.d. a “tariffa zero” con il diritto dell’Unione e, in particolare, con il Regolamento UE n. 2015/2120, che stabilisce misure riguardanti l’accesso a un’Internet aperta, e il Regolamento UE n. 531/2012, relativo al roaming sulle reti mobili. Continua a leggere “La Corte di giustizia si pronuncia contro le opzioni di accesso ad Internet c.d. a “tariffa zero””

Cadenza di rinnovo delle offerte di telefonia e della fatturazione: il Consiglio di Stato rinvia la questione alla Corte di Giustizia

Il Consiglio di Stato invita la CGUE a pronunciarsi sulla legittimità della delibera AGCom n. 121/17/CONS sul rinnovo delle offerte di telefonia e fatturazione.
Continua a leggere “Cadenza di rinnovo delle offerte di telefonia e della fatturazione: il Consiglio di Stato rinvia la questione alla Corte di Giustizia”

La Corte di Giustizia si pronuncia sulla net neutrality: i pacchetti a “tariffa zero” o “zero-rating” violano il principio di neutralità della rete

Per la Corte di Giustizia europea i pacchetti a tariffa zero violano il principio di net neutrality perché limitano il diritto degli utenti di utilizzare contenuti, applicazioni e servizi tramite un servizio di accesso a Internet. Continua a leggere “La Corte di Giustizia si pronuncia sulla net neutrality: i pacchetti a “tariffa zero” o “zero-rating” violano il principio di neutralità della rete”