La Cassazione si pronuncia sulla responsabilità di un hosting provider attivo e sul risarcimento del danno

Nell’ordinanza n. 39763/2021, la Corte di Cassazione ha stabilito che la violazione dell’esclusiva riconosciuta al titolare del diritto d’autore costituisce danno in re ipsa, integrando di per sé la prova del danno, di cui il titolare del diritto deve solo provare l’entità, confermando la giurisprudenza sulla distinzione tra hosting provider attivo e passivo ed sul relativo regime di responsabilità. Continua a leggere “La Cassazione si pronuncia sulla responsabilità di un hosting provider attivo e sul risarcimento del danno”