Il garante privacy inglese infligge una sanzione per assenza di misure di sicurezza adeguate

Il garante privacy inglese ha inflitto una sanzione pecuniaria di 1,25 milioni di sterline ai sensi del GDPR per non aver implementato le misure di sicurezza adeguate tali da contrastare il cyberattacco che nel 2018 ha coinvolto 9,4 milioni di utenti europei. Continua a leggere “Il garante privacy inglese infligge una sanzione per assenza di misure di sicurezza adeguate”