L’EUIPO si connette a TMview e DesignView tramite blockchain

L’EUIPO ha lanciato la prima piattaforma blockchain per fornire informazioni veloci e sicure sui diritti IP su TMview e DesignView.L’EUIPO ha lanciato la prima piattaforma blockchain al fine di fornire uno strumento utile per le istituzioni pubbliche di proprietà intellettuale. Nello specifico, TMview e DesignView sono i due motori di ricerca disponibili sul sito dell’EUIPO per cercare marchi e design registrati e, da ora, utilizzeranno la blockchain per fornire informazioni veloci, affidabili e sicure sui diritti di proprietà intellettuale.

Lo scorso 17 aprile, l’Ufficio Europeo di Proprietà Intellettuale ha creato il primo “blocco di genesi” della blockchain e, da quel momento, l’EUIPO si è collegata a TMview e DesignView tramite tale piattaforma per fornire dati e servizi su marchi e design in tempo reale e in modo sicuro. Questo nuovo sviluppo porterà ulteriori miglioramenti al servizio, considerando che questi due strumenti di ricerca raccolgono più di 62 milioni di marchi e 17 milioni di design e modelli in tutta l’Europa.

Il Registro IP nella blockchain è uno dei progetti del programma Digital Evolution, che coinvolge le nuove tecnologie per modellare e migliorare i servizi forniti dall’EUIPO e riguarderà anche cloud, big data ed intelligenza artificiale. La blockchain sarà uno strumento fondamentale per migliorare velocità, integrità e sicurezza dei dati e del loro trasferimento, mantenendo la medesima qualità. Inoltre, questo porterà all’aumento dei servizi che miglioreranno la connettività degli utenti – facilitando, ad esempio, la ricerca di priorità – e ad una riduzione dei tempi e delle procedure tra i vari uffici di proprietà intellettuale. È previsto che gli altri uffici dell’Unione Europea aderiranno nel corso di quest’anno.

L’EUIPO, dal canto suo, sta analizzando e sviluppando la tecnologia blockchain da diversi anni al fine di esplorare il potenziale di questa nuova tecnologia nel campo della proprietà intellettuale. Il prossimo passo riguarderà il lancio da parte dell’EUIPO di una piattaforma di autenticazione decentralizzata blockchain che potrà certamente essere utile allo scopo di risolvere il fenomeno, ampiamente diffuso su scala globale, dei falsi in ambito di marchi e di design.

Su un simile argomento può essere interessante l’articolo “La SIAE lancia più di 4 milioni di NFT sull’infrastruttura blockchain di Algorand”.