Come gestire un attacco ransomware con gli esperti di cybersecurity di KROLL

Gli attacchi ransomware stanno diventando sempre più frequenti e gli esperti di cybersecurity di KROLL hanno cercato di dare indicazioni utili su come gestirli e limitare il rischio che accadano. 

Purtroppo i giorni intorno a Natale e Capodanno e agosto sono i periodi dell’anno in cui i cyberattacchi attacchi ransomware sono più frequenti. Questo perché ci sono meno persone in azienda o comunque operative e la società è più fragile.

Un attacco ransomware può veramente mettere in ginocchio una società ma è ancora peggio gestirlo in modo sbagliato. Al fine di dare indicazioni utili alle aziende, Mario Ciccarelli, Vice President EMEA, Cyber Risk Practice di KROLL, e Luca Casareto, Vice President, Cyber Risk di KROLL, hanno discusso con Giulio Coraggio, avvocato responsabile del dipartimento di Intellectual Property & Technology dello Studio Legale DLA Piper, di come gli attacchi ransomware stanno diventando sempre più sofisticati, delle mancanze di sicurezza riscontrate più di frequente nelle aziende e della strategia migliore per prevenire e reagire ad un attacco ransomware, anche collaborando con i consulenti legali.

Potete vedere l’episodio di seguito con gli esperti di cybersecurity di KROLL in cui abbiamo cercato di coprire sia alcuni aspetti legali che tecnici di gestione di un attacco ransomware

Inoltre, è possibile ascoltarlo in formato podcast di seguito e su Apple PodcastsGoogle PodcastsSpotify e Audible

Su di un simile argomento, può essere utile l’articolo “Come gestire un data breach da attacco ransomware”.