by

Il processo per conformarsi al Regolamento DORA sulla cybersecurity richiede diverse attività che analizziamo in questa infografica.

Il Regolamento DORA è entrato in vigore il 17 gennaio 2023, anche se sarà vincolante solo dal 17 gennaio 2025. Tuttavia le attività da svolgere sono alquanto complesse, richiedono competenze sia legali che tecniche e di processo e impattano le società finanziarie come banche, le compagnie di assicurazione, le società di servizi di criptovalute, le istituzioni finanziarie e i loro fornitori.

Lo studio legale DLA Piper ha sviluppato con un partner tecnologico una metodologia per conformarsi agli obblighi previsti dal Regolamento DORA che prevede un sistema di analisi del rischio e dei processi e soluzioni da adottare per rendere la società conforme al regolamento in modo efficiente, evitando duplicazioni rispetto ad altre normative che impattano su aree adiacenti.

In questa infografica, abbiamo cercato di fornire delle indicazioni pratiche su come conformarsi agli obblighi dettati dal regolamento DORA e speriamo che sia utile.

Per una analisi più approfondita della questione, è possibile leggere l’articolo “Pubblicato il Regolamento DORA: nuovi obblighi di cybersecurity per banche, assicurazioni e finanziarie“.

Inoltre, se volete conoscere maggiori dettagli sulla metodologia sviluppata dallo studio legale DLA Piper in relazione alla messa in conformità con i requisiti del regolamento DORA è possibile contattare Giulio Coraggio.

Autori: Maria Chiara Meneghetti e Deborah Paracchini

(Visited 2 times, 1 visits today)
Close Search Window