by

Dan Nechita discute con Giulio Coraggio le emozionanti 36 ore di approvazione dell’AI Act, ciò che è stato fatto in seguito e il testo finale della prima legislazione al mondo sull’intelligenza artificiale.

Nel nostro ultimo episodio del podcast “Diritto al Digitale”, siamo entusiasti di ospitare Dan Nechita, Capo di Gabinetto dell’Europarlamentare Dragos Tudorache, il co-relatore della Legge UE sull’AI intervistato da Giulio Coraggio, Location Head del dipartimento di Intellectual Property & Technology dello studio legale DLA Piper.

Ci immergiamo nella prima normativa al mondo sull’intelligenza artificiale, discutendo del suo sviluppo, dell’impatto sull’innovazione, degli obblighi per i fornitori e gli implementatori di sistemi di intelligenza artificiale e della sua tempistica di attuazione.

Dan Nechita condivide il suo punto di vista sul processo di negoziazione dell’AI Act, evidenziando le sfide e gli sforzi di collaborazione per bilanciare l’innovazione e l’uso etico dell’AI. Discutiamo poi se le regole severe dell’AI Act per i sistemi AI ad alto rischio e GPAI possano ostacolare l’innovazione dell’UE, e Dan fornisce una prospettiva sul bilanciamento della regolamentazione con la crescita tecnologica. La conversazione si sposta sugli aspetti pratici della Legge sull’AI, discutendo l’impatto previsto sul mondo reale degli obblighi imposti ai fornitori e ai distributori di sistemi di AI. Concludiamo con Dan che chiarisce le fasi di attuazione dell’AI Act, affrontando la confusione che circonda la tempistica di applicazione delle sue varie sezioni.

Potete guardare l’episodio di seguito

Inoltre, è possibile ascoltare l’episodio in formato podcast di seguito e su Apple PodcastsGoogle PodcastsSpotify e Audible

Sullo stesso argomento è possibile leggere l’articolo “AI Act Finalizzato: Ecco Cosa E’ Stato Concordato“.

(Visited 179 times, 1 visits today)
Close Search Window