La Corte di giustizia riconosce il diritto per le associazioni dei consumatori di agire per violazioni privacy

Con sentenza della Corte di giustizia dell’Unione europea (“CJEU”) del 28 aprile 2022 resa nella causa C-319/20, la Corte afferma che le associazioni a tutela dei consumatori possono esercitare azioni contro lesioni per presunte violazioni privacy del GDPR, anche in assenza di delega specifica della persona danneggiata. Continua a leggere “La Corte di giustizia riconosce il diritto per le associazioni dei consumatori di agire per violazioni privacy”