E’ incostituzionale il doppio binario sanzionatorio previsto dalla legge sul diritto d’autore

Con una recente sentenza, la Corte Costituzionale ha dichiarato il regime del doppio binario tra sanzione amministrativa e penale previsto dalla legge sul diritto d’autore (L. 633/1941) incostituzionale perchè incompatibile con il diritto del ne bis in idem di cui all’art. 649 del Codice di Procedura Penale, esprimendosi così su principi che, sebbene possano apparire di portata generale, sono in grado di mettere in discussione l’intero regime sanzionatorio previsto dalla legge sul diritto d’autore. Continua a leggere “E’ incostituzionale il doppio binario sanzionatorio previsto dalla legge sul diritto d’autore”

Aggiudicazione delle gare previste dalla Strategia nazionale per la Banda Ultralarga

Con comunicato stampa del 30 giugno scorso, Infratel ha informato che sono state aggiudicate tutte le gare previste dalla Strategia nazionale per la Banda Ultralarga, mediante le quali sono stati assegnati agli operatori aggiudicatari oltre 5 miliardi di euro destinati alla realizzazione di infrastrutture finalizzate a garantire l’accesso a Internet ad elevate prestazioni su tutto il territorio italiano in attuazione dei Piani previsti nell’ambito della Strategia. Continua a leggere “Aggiudicazione delle gare previste dalla Strategia nazionale per la Banda Ultralarga”

Decreto Trasparenza: Nuovi obblighi anche privacy di informazione su utilizzo di sistemi decisionali automatizzati

E’ stato pubblicato il c.d. Decreto Trasparenza che, tra gli altri, introduce nuovi obblighi informativi, anche privacy, del datore di lavoro nei confronti dei dipendenti sull’utilizzo di sistemi decisionali e di monitoraggio automatizzati. Continua a leggere “Decreto Trasparenza: Nuovi obblighi anche privacy di informazione su utilizzo di sistemi decisionali automatizzati”

Digital Services Package e il Codice di condotta sulla disinformazione

Nel contesto della strategia europea relativa alla regolamentazione del digitale giocano un ruolo fondamentale due strumenti di recente introduzione, uno legislativo, ovvero il Digital Services Package, e uno autoregolamentare, ovvero il Codice di condotta sulla disinformazione.

Continua a leggere “Digital Services Package e il Codice di condotta sulla disinformazione”

Il Tribunale di Parigi per la proprietà intellettuale ha deciso: Cattelan vince la causa contro Druet

L’8 luglio 2022, i giudici della III Camera del Tribunale di Parigi, specializzata in materia di proprietà intellettuale, si sono pronunciati sul caso Druet-Cattelan, giudicando l’irricevibilità del ricorso proposto dallo scultore francese Daniel Druet con cui quest’ultimo rivendicava la paternità di nove tra le più celebri opere di Maurizio Cattelan e chiedeva il risarcimento di oltre 5 milioni di euro. Continua a leggere “Il Tribunale di Parigi per la proprietà intellettuale ha deciso: Cattelan vince la causa contro Druet”